Crea sito
 

della pittrice messinese Flavia Vizzari

          

  Comune di Messina   

Accademia Internazionale “ Il Convivio ”

 Provincia-ME

  

2° Premio Internazionale D’Arte Figurativa

"FILIPPO JUVARA"

dal 18 al 25 GIUGNO 2006

Inaugurazione della mostra Collettiva,

 a Messina il 18 Giugno 2006  da parte del Direttore della Rivista "Peloro 2000" dott. Domenico Femminò

presso il  Palazzo dei Leoni della Provincia di Messina,

con le  opere e gli artisti sotto elencati. La Cerimonia di Premiazione , alla quale si è invitati a partecipare,

si effettuerà  nel luogo espositivo  domenica 25 Giugno 2006  alle ore 10,00.

 

    

Opere selezionate che faranno parte della Mostra Collettiva Internazionale, che verrà inaugurata Domenica 18 Giugno 2006 alle ore 10,00 al "Palazzo dei Leoni" della Provincia Regionale di Messina:
     

 

 

Emigrazione e ricerca di identità

Arte digitale cm 48x34

AMATO  Erasmo Monaco di Baviera   GERMANIA

Paura del globalismo

Arte digitale cm 48x34

AMATO  Erasmo Monaco di Baviera   GERMANIA

Absract n° 2

olio su cartone cm 45x33

ASHKHOTOV  Mikhail Praha    Czech Republic

Absract n° 3

olio su cartone cm 45x33 ASHKHOTOV  Mikhail Praha    Czech Republic

Atlante Il mito che cambia

olio e acrilico su cart. telato cm 40x60

BARBIERI  VITA  Linda Napoli  NA

Un pozzo d’acqua… -

olio e sabbia su cartone telato cm 35x50

BARBIERI  VITA  Linda Napoli  NA

Amor

olio su tela cm 40x50

CHINELATE  Sandra Aci Sant'Antonio  CT

Mandorla

olio su tela cm 40x50

CHINELATE  Sandra Aci Sant'Antonio  CT

Migrazione

olio su tela cm 50x70

CONDEMI   Liliana Brancaleone  RC

La spiaggia di Ulisse

olio su tela cm 50x70

CONDEMI   Liliana Brancaleone  RC

Energia

olio su tela cm 70x50

CONDEMI   Liliana Brancaleone  RC

Malinconia

olio su tela cm 40x30

CONTARINI  Grazia Palermo  PA

Il volto dell’anima

olio su tela cm 50x70

COSTANZA  Alessandro Serradifalco  CL

Le mimose

olio su tela cm 50x70

COSTANZA  Alessandro Serradifalco  CL

Ritratto di donna

olio su tela cm 30x40

DI MARCO  Vincenzo Trapani  TP

Donna in preghiera

olio su tela cm 25x35

DI MARCO  Vincenzo Trapani  TP

Fishermans

oil on black canvas cm 50x50

DMITRIEV  Dmitri Praha    Czech Republic

On the stern

oil on black canvas cm 50x55

DMITRIEV  Dmitri Praha    Czech Republic

Abstraction n° 2

acrilico su tela cm 50x35

DMITRIJEV  Jan Praha    Czech Republic

Abstraction n° 1

acrilico su tela cm 70x60

DMITRIJEV  Jan Praha    Czech Republic

Solitudine

olio su tela cm 50x70

DMITRIJEV  Vladislav Praha    Czech Republic

Vicolo

olio su tela cm 50x60

DMITRIJEV  Vladislav Praha    Czech Republic

Pagliaccio

olio su tela cm 50x60

DMITRIJEV  Vladislav Praha    Czech Republic

Ecce…monstrum

installazione – materiali vari cm 100x50

FABBRI  Gabriella Teramo  TE

The landscape of my soul

cyber art su leger cm 50x50

FONTANELLA Alberto Cossato  BI

Il ponte sullo stretto (ironia)

olio su tela cm 50x40

GIANDOLFO  Clara Campo Calabro  RC

Coppie

olio su tela cm 24x30 – 1998

GUIDOTTI  Vincenzo (1913-2001) La Cassa  TO

Nudo

olio su tela cm 50x60

LUALDI  Fabiana Barcellona p.di G.  ME

Danzatrici

olio su tela cm 50x60

LUALDI  Fabiana Barcellona p.di G.  ME

Home

tecnica mista cm 22x28

MEDEK  Ivo (KOPANINSKY) Praha    Czech Republic

Il dono più bello “la vita”

acrilico su tela cm 50x60

MUNTONI  Gianni Arbatax  NU

Momenti di relax

olio su tela cm 60x50

MUNTONI  Rosy Capannoli  PI

Strada di campagna

olio su tela cm 70x50

OLIVA  Giuseppe Torre Faro  ME

Pineta sul lago di Ganzirri

olio su tela cm 70x50

OLIVA  Giuseppe Torre Faro  ME

Mare burrascoso

olio su tela cm 70x50

OLIVA  Giuseppe Torre Faro  ME

Natura Morta

olio su tela cm 55x40

PAPA  Orazio Giarre  CT

Le saline al tramonto

olio su tela cm 60x50

PASTORELLI   Leda Barcellona p.di G.  ME

Le colline intorno a Maloto

olio su tela cm 58x28

PASTORELLI   Leda Barcellona p.di G.  ME

Amalfi

olio su tela cm 50x60

POLCARI   Pina Parolise  AV

Mercatino di quartiere

olio su mediodenso telato cm 50x70

PUGIONI  Lino La Maddalena  SS

Scorcio d’isola…

olio su tela cm 70x50

PUGIONI  Lino La Maddalena  SS

Forza sopra le montagne

olio su tela cm 50x40

RAUHUT   Eva Konstanz  GERMANIA

Primavera in Toscana

olio su tela cm 70x50

RAUHUT   Helmut Konstanz  GERMANIA

Tanta luce sulle miserie umane

lio su tela cm 50x40

REPACI   Adriana Campo Calabro  RC

Condannata a morte

olio su tela cm 50x70

ROSSI  Nadia S.Martino in Fiume di Cesena   FO

Vaso

acquerello cm 50x65

SANTONOCITO  Antonella Catania   CT

Amore bagnato

olio su tela cm 40x50

SIMONE  Maria Lidia Messina  ME

Oltre il tempo

olio su tela cm 50x60

SIMONE  Maria Lidia Messina  ME

Solitudine

olio su tela cm 40x50

SIMONE  Maria Lidia Messina  ME

Autunno

acrilico su mediodenso cm 70x50

URSOMANDO  Marcello Milano  MI

Le immagini della Cerimonia di INAUGURAZIONE

(taglio del Nastro Inaugurale da parte del dott. Domenico Femminò)

 

 

 

 

I giurati presieduti dal prof. Angelo MANITTA con alla sinistra l' ideatrice ed organizzatrice

del PREMIO JUVARA di MESSINA, pittrice FLAVIA VIZZARI.

GIANNI ARGURIO -

poeta / cantore siciliano.

Giovanni Guglielmo e Nino Principato ( GIURIA )

1° Classificato "Concorso Web Convivio 2005"

FRANCO SANTAMARIA -  Afragola ( NA )

Gabriella Fabbri ( 3° Cl. )- TERAMO

Sandra Chinelate ( 7° Cl.)

Giuseppe Oliva ( 11° Premiato) - MESSINA

DI  MARCO

Orazio Papa

Vittoria Arena - MESSINA

 

 

 

 

 

 

Linda Barbieri Vita - NAPOLI

 

 

 

 

 

 

 

 

Silvana Foti - MESSINA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

di Clara Giandolfo

Tra il serio e il faceto

 

Da 50 anni
son nell'altra sponda,
ma...anche se in collina
sento il mormorio dell'onda..
Notizie mi porta
della mia Messina,
dove la giovinezza passai
in quella incantevole cittadina
(coi sogni da bambina).
Mi sussurrano le onde
i ricordi dei miei verdi anni,
passati, tranquilla,
con molte gioie e pochi affanni.
Come non ricordare
il Liceo La Farina
che affratellati ci vedeva
dalla sera alla mattina?
Come non ricordare
la storia dell'arte con M. Danzè,
in cielo volato prematuro
insieme ad altri tre?
Ci parlò, ricordo bene,
a lungo di Filippo Juvara,
e della sua vita
del sud assai amara.
Sino al 1713:
dominazione spagnola
"sbarcare il lunario"
era la parola sola.
Con lotte intestine
tra Malvezzi e Merli,
come pensare di abbellire
Messina con cupole e merli.
Lavoro non trovando
nella città che gli diede i natali
verso il nord, secondo Danzè,
celermente mise le ali.
Accettando (come tanti avevano
fatto) con comprensibile gioia
la proposta eccellente
di Amedeo II di Savoia.
Con Superga, palazzo di caccia
exegit monumentum perennius
per dirla con Virgilio
Orazio e forse Ennius.
Siamo felici che tanto lustro
abbia dato a molte città,
ma...a volte presa sono
da certe perplessità...
Non si da il caso che,
credano sia torinese
il nostro grande, veramente
grande messinese?
A tal proposito, indimenticati
son le parole pronunziate in quel di Pavia
da un compagno di ginnasio
che frequentava la classe mia.
Ma Clara...,
che stai a dì....
piemontese è Juvara
e non terròn come a tì!
"Polentone ignorante (lo rimbeccai),
perchè non vai a documentarti in biblioteca,
invece di sprecare i tuoi
15 anni in discoteca?".
Certamente a documentarsi
l'ignorante andò,
ma...per il resto dell'anno
costantemente m'ignorò!
Forse la scuola messinese
è stata un tantino avara,
a parlar agli studenti
del grande Juvara.
Certo è facile per le istituzioni
onorare Antonello,
portando di qua e di là
dei suoi quadri il gran fardello.
Ma nonostante che di Juvarra
le opere siano più che belle,
come trasportarle senza
possenti, inimmaginabili rotelle?
Dato che la tecnica
è in sbalorditiva ascesa,
probabilmente fra meno di 100 anni
possibile potrebbe essere l'immane impresa.
Uno sbalorditivo risucchiatore
con possenti ganasce ad ali
preleverà di Juvarra
le opere monumentali
e posandole.....
su possenti rotelle
girar le farà
tra le città più belle.
Utopìa? Sogni?
Se ci riportiamo a 100 anni fa
era fantascienza
ciò che oggi è realtà!
Termino con un caloroso GRAZIE
a quelle preziose gemme
incastonate su amena collina,
perchè insieme a FLAVIA VIZZARI
il via hanno dato per onorare Juvarra
nella sua MESSINA.
 
 
di Clara Giandolfo - Campo Calabro  RC
I PREMIATI :

 

 

 

1)- Vladislav Dmitrijev -

 

2)- Liliana Condemi -

 

3)- Gabriella Fabbri -

 

4)- Alberto Fontanella -

 

  Elmuth Rauhut -

 

  Dmitri Dmitriev -

 

  Sandra Chinelate -

 

  Maria Lidia Simone -

 

  Jan Dmitrijev -

 

  Fabiana Lualdi -

 

  Giuseppe Oliva -

 

  Eva Rauhut -

 

  Orazio Papa -

 

  Linda Barbieri Vita - 400

 

  Erasmo Amato

 

Vincenzo Di Marco

 

Adriana Repaci

 

Pina Polcari

 

Vincenzo Guidotti

 

Gianni Muntoni -

 

Rosy Muntoni -

 

..........................................

 

...............................